2017 Agosto 14: Lo psicologese e la resilienza

2017 Agosto 14: Lo psicologese e la resilienza

Lo psicologese o psicologhese è il linguaggio che usano gli psicologi. Esempio: la resilienza.

"Resilienza"

Chi si muove, cade e si rialza!

Google offre due definizioni:

  • Capacità di un materiale di assorbire un urto senza rompersi;
  • In psicologia, la capacità di un individuo di affrontare e superare un evento traumatico o un periodo di difficoltà => Tradotto: cade e si rialza.

Nota però che:

  • per cadere, devi esserti mosso, agito. Perchè solo chi si muove, esplora, fa tentativi ed errori, cade e sbaglia, poi può fare altro.
  • Non è detto che chi cade riesca a rialzarsi, poi.

Allora, il resiliente è chi esplora e sa rialzarsi.

Lo sport è maestro di vita in questo, così come tutte le forme di gioco in cui ci si mette in discussione.

Meglio se il corpo è parte del gioco.

Quando è stata l’ultima volta che hai giocato a qualcosa?
Come è andata?

Vai alla barra degli strumenti