Giorno di avventura

Giorno di avventura

Il giovedì, quando posso, è il mio giorno libero ed è diventato il mio giorno di avventure.

Prendo i miei pensieri, del tipo “Dai, oggi riposati, fai la spesa, stattene buonina, non correre rischi”, e le mie emozioni, quali paura, rabbia, noia, frustrazione, fastidio, e agisco:

Prendo la enjoy, decido una meta “fattibile” e vado! Con Waze attivo, ovvio.

E oggi la mia meta era piazza Cavour, facendo il lungo Tevere.

Ansia durante tutto il tragitto, paura di fare un incidente, di sbagliare strada e… continuare a guidare!!!

È stupenda la sensazione di potere che si ha nell’azione!!!

Tu hai un giorno-sfida?

Vai alla barra degli strumenti