Counseling Psicologico

Counseling Psicologico

Lo Psicologo ascolta, apre, allarga e porta in superficie tutto quello che sente possa essere rilevante per riattivare il benessere nell’individuo, in ogni ambito della sua vita: lavoro, coppia, relazioni, sport e nei momenti di pausa dal “fare”.

Individua, dopo un attento screening, il piano di intervento e conduce il soggetto, affiancandolo, verso il benessere, rendendolo autonomo nelle prossime “avventure” della sua vita.

Lo psicologo indica la strada, ma chi la percorre è, e resta, l’individuo, che deve impegnarsi ad attuare nella vita di tutti i giorni, i “compiti” che lo psicologo gli assegna.

Si tratta di un allenamento, e come tutti gli allenamenti, prevede “pratica”: più ci si allena, dentro e fuori dal setting, e prima di diventa “più forti” e autonomi.

Gli incontri possono essere individuali o di gruppo, rivolti ad adulti o adolescenti.

In particolare, mi occupo di prevenzione e cura del disagio causato da:

  • troppa ansia e stress
  • qualche disordine alimentari
  • relazioni amicali o di coppia problematiche
  • situazioni lavorative disagiate
  • genitorialità e relazioni familiari disfunzionali
  • relazionarsi con gli altri
  • autostima troppo “ballerina”
  • comunicazione poco efficace o non assertiva
  • difficile risoluzione di problemi o difficoltà nelle scelte di tutti i giorni.

L’approccio teorico utilizzato è quello integrato: dalla teoria cognitivo-comportamentale alla Mindfulness, dalla Teoria transazionale alla Psicologia positiva.

L’obiettivo è la tua libertà, benessere e autonomia, nonché la crescita di entrambi, derivante dallo scambio della ricchezza che entrambi, attraverso la nostra collaborazione, apporteremo a noi stessi.

Ti senti “prigioniero”? Serve una mano? Oppure vai alla sezione delle News!

Vai alla barra degli strumenti