Meetic, Tinder, Badoo e altri portali per single

Meetic, Tinder, Badoo e altri portali per single

Sei single e cerchi un altro single? O sei single e cerchi una relazione seria o una avventura? Non ti sei ancora iscritto e già senti ansia, stress e frustrazione. 😏

Che cosa cerco? Chi cerco?” …ecchnesò! Se lo sapessi, probabilmente non sarei qui! No? 😎😎😎😎

Le cose non fanno che complicarsi, mano a mano che vai avanti nella “ricerca”. 😑

Questi portali sono una rete di tranelli e di soddisfazioni, ma bisogna stare attenti ad un sacco di componenti:

  1. chi stai contattando vuole davvero quello che dice?
  2. chi stai contattando è davvero chi dice di essere?
  3. chi stai contattando riflette il tuo “chi vorresti, se potessi trovarlo come dici tu?”
  4. quindi vuol dire che tu sai chi vorresti, se potessi trovarlo come dici tu”!
  5. chi stai contattando non è un operatore del portale, che mira a farti stare lì dentro ed a cui non interessa minimanente avere una storia con te?
  6. chi stai contattando è un uomo (hp: sei una donna single) ed in quanto tale evoluzionisticamente interessato a certe cose.
  7. chi stai contattando è un uomo ed in quanto tale deve evoluzionisticamente essere interessato a certe cose.

Chi ci passa, fa una specie di percorso di crescita personale (per la serie: “Tutto serve”!), perchè continuamente deve chiedersi: “Io che voglio?” e far sì che questa domanda sia una specie di faro o mantra che ne guida le scelte e le azioni conseguenti.

E sebbene all’inizio sia causa di una certa dose di stress, sono convinta che alla fine la tua zona di comfort si allarghi, mano a mano che procedi con la “selezione“. 😉

Quindi, sì, buttarsi, ma sempre con le orecchie e 6 paia di occhi ben aperti.

Tu a che punto sei?

 

Vai alla barra degli strumenti