Ci risiamo: scatole!

Ci risiamo: scatole!

Ormai i giochi sono fatti: stabilita data del trasloco, stabilita data dell’ultimo giorno di affitto, stabilita data di consegna dei mobili. 💝

Manca “solo” la cucina. 😓

Di fatto, ci contro-trasferiamo a casa e quindi vanno rifatte le scatole. 🤬

Stavolta è meno complesso, ma anche stavolta è stress, che si aggiunge allo stress da lavoro e allo stress da “incertezza”.

Certo che lo stress è veramente subdolo!!!

Ti ritrovi con un elefante sulle spalle e neanche te ne accorgi, se non per dolorini vari, le nottate a pensare a quando consegnano i mobili, all’acido nello stomaco verso i produttori, a qualche strano brufolo incomprensibile, all’ansietta da risveglio mattutina, al folle desiderio di giocare a tennis la domenica, e ritrovarsi a imprecare contro le amiche per una stupida palla!!!

Capita a tutti, sì, me inclusa… E stamattina, per essere più consapevole di cosa mi sta capitando, ho preso un foglietto di carta, ho iniziato ad elencare i miei “pesi” ed è venuta giù una lista inaspettatamente lunga, che mi ha spaventata

Per fortuna ho Leo, che è il mio salvacuore!!

E tu cosa hai per salvarti?

Vai alla barra degli strumenti