Conosci i finti scostanti?

Conosci i finti scostanti?

Sono quelli che non ti abbracciano, non ti baciano, nel letto si mettono alla sponda opposta, quando li tocchi sembra che li hai “impestati“… Ti mette anche una certa ansia avvicinarli, perchè non sai mai come reagiranno… Ti torna? Sono quelli che a volte definiamo lunatici e che tanto “ci condizionano” l’esistenza…O meglio: tanti “si fanno condizionare” da loro! 😎

Io a volte sono un po’ così … Scostante… Non a caso, qualcuno mi chiama “ispida“. 😎

E, riflettendoci sopra, mi accorgo che, invece, a volte, mi ritrovo a voler toccare certe persone, come se desiderassi un contatto e lì puoi vedere l’espressione delle persone che cambia: inorridita o piacevolmente sorpresa. Non c’entra da quanto le conosci.

E poi ci sono volte che sono tutto il contrario dell’ispidume: con Leo, ad esempio, sono stra-appiccicosa! E questa foto ne è la testimonianza! Io lo stritolo e lui…lui vorrebbe scappare come se lo stessi torturando!

La realtà è che, Leo fa finta di essere scostante: all’inizio fa finta di voler scappare, ma poi vedessi come ci sta, ai miei baci…

E lo stesso vale per me: a volte, con certe persone sono inizialmente ispida, ma poi “mollo” e anche certe persone poi “mollano” e ci stanno eccome a farsi fare le coccole! Bisogna solo essere disposti a superare quel primo “momento iniziale di ispidume”! Normalmente, ne vale la pena!

La domanda finale quindi non è: “Tu come sei?”, ma “Tu come sei con chi?

 

Vai alla barra degli strumenti